Licorice pizza

Commedia Drammatico Sentimentale

di Paul Thomas Anderson

con Alana Haim, Cooper Hoffman, Sean Penn

Venerdì 20 maggio ore 21:00 Sabato 21 maggio ore 17:30 Mercoledì 25 maggio ore 22:00

Anno: 2021

Durata: 133

Cast: Alana Haim, Cooper Hoffman, Sean Penn, Bradley Cooper, Tom Waits, Benny Safdie, Emma Dumont, Maya Rudolph, John C. Reilly, Mary Elizabeth Ellis, Joseph Cross, Skyler Gisondo

Paese: USA

Distribuzione: Eagle Pictures

Licorice Pizza, film diretto da Paul Thomas Anderson, è ambientato nella San Fernando Valley degli anni Settanta e racconta la storia di un giovane liceale, il quindicenne Gary Valentine (Cooper Hoffman), con una carriera avviata come attore sin dall’infanzia. Il giorno in cui a scuola si scatta la foto per l’annuario Gary incontra Alana Kane (Alana Haim), una ragazza di diversi anni più grande di lui, da cui rimane fortemente colpito. I due iniziano a frequentarsi e a passare diverso tempo insieme, stringendo sempre più amicizia, tanto che finiscono per avviare un’azienda di letti ad acqua, gestita da Gary, ma con Alana come dipendente.
Siamo nel 1973 e questi due giovani vivono diverse avventure, correndo da una parte all’altra della città, crescendo giorno dopo giorno e innamorandosi, ma non manca di certo anche qualche litigio.

Il più quintessenzialmente altmaniano dei film di Anderson, che però è al tempo stesso una cosa tutta sua, tutta nuova, perché esaurire Paul Thomas Anderson nel calco di Robert Altman significa non saper vedere, non saper comprendere.
Volendo andare all’essenziale, quella di Licorice Pizza è una storia di semplicità esemplare: la storia di un lui che incontra la lei. Archetipi. Sotto quest’essenzialità, però, c’è tutto: la vita, la libertà, la bellezza, il cinema. Licorice Pizza è movimento, e in movimento. È un luminoso e bellissimo mosaico fatto di frammenti, composto da schegge di vita (di cuore) esplose nel movimento della stessa, che la riflettono e la distorcono e la illuminano, e che formano un’immagine abbagliante fatta di sogno, risate, incoscienza, follia. Di un cinema che non ha paura di sé stesso e delle proprie regole, né della trasgressione. Che ama il suo passato e guarda dritto verso il suo futuro, ma che del tempo, in realtà ne ne infischia anche abbastanza, tutto concentrato nella sua capacità di evocare e restituire movimenti, esaltazioni, dolori, sentimenti. (Federico Gironi – Comingsoon.it)
Licorice Pizza: leggi la nostra recensione completa del film.

CURIOSITÀ
Il protagonista del film, Cooper Hoffman, è figlio del compianto Philip Seymour Hoffman, attore prematuramente scomparso il 2 febbraio del 2014.

Il titolo del film fa riferimento al nome di una catena di negozi di dischi californiana, oramai scomparsa, che era a sua volta ispirato a una battuta che circolava ai tempi sui dischi che non vendevano, paragonati a una fantomatica pizza alla liquirizia.

L’ambientazione è la stessa di altri film di PTA, come Boogey Nights – L’altra Hollywood (1997).

 

PREMI E RICONOSCIMENTI 

Oscar – 2022

  • Candidatura miglior film
  • Candidatura miglior regista a Paul Thomas Anderson
  • Candidatura migliore sceneggiatura originale a Paul Thomas Anderson

Golden Globe – 2022

  • Candidatura miglior film musicale o commedia
  • Candidatura migliore attore in un film musicale o commedia a Cooper Hoffman
  • Candidatura migliore attrice in un film musicale o commedia a Alana Haim
  • Candidatura migliore sceneggiatura a Paul Thomas Anderson

BAFTA – 2022

  • Premio migliore sceneggiatura originale a Paul Thomas Anderson
  • Candidatura miglior film
  • Candidatura miglior montaggio a Andy Jurgensen
  • Candidatura miglior regista a Paul Thomas Anderson
  • Candidatura migliore attrice protagonista a Alana Haim