Alice e il sindaco

PROSSIMAMENTE

di  Nicolas Pariser
con F.Luchini, A.Demoustier

Drammatico
durata: 103 min
di Nicolas Pariser
con Fabrice Luchini, Anaïs Demoustier, Nora Hamzawi, Léonie Simaga, Antoine Reinartz, Maud Wyler, Alexandre Steiger, Pascal Reneric, Thomas Rortais, Thomas Chabrol
Paese: Francia, Belgio

 

Alice e il sindaco, film diretto da Nicolas Pariser, è la storia del sindaco di Lione, Paul Théraneau (Fabrice Luchini) in preda a una vera e propria crisi esistenziale. Dopo anni di fervente attività politica, l’uomo non ha più nessuna idea sul da farsi. Per far fronte a questo problema, Paul ingaggia una giovane e brillante filosofa di nome Alice Heimann (Anaïs Demoustier). Il dialogo tra i due, completamente opposti l’uno all’altro, permetterà loro di avvicinarsi, confrontarsi e sconvolgere le loro solide certezze.

 

Un politico che ha ben chiara la sua vocazione, ma che non riesce più a pensare, a partorire idee nuove, e una giovane intellettuale, piena di contenuti, ma totalmente incapace di immaginare una sua strada nella vita. Due crisi diverse, ma complementari, che mettono a confronto i giovani, per una volta capaci di entrare sì come alieni nelle stanze della politica, ma senza indignazione. In questo modo questi due personaggi, lontanissimi, imparano a conoscersi attraverso le armi migliori della politica: il dibattito e la messa in discussione delle proprie idee. Malinconico eppure ottimista, Alice e il sindaco è una delle sorprese francesi dell’anno, con due grandi interpreti come Luchini e la Demoustier che rendono perfettamente credibile, addirittura inevitabile, la strana amicizia fra due generazioni così distanti. (Mauro Donzelli – Comingsoon.it)

 

Guarda il trailer