Belfast (Original Version)

Biografico Commedia Drammatico

di Kenneth Branagh

con Jamie Dornan, Jude Hill,

Domenica 10 aprile ore 21:00

Anno: 2021

Cast: Jamie Dornan, Jude Hill, Caitriona Balfe, Judi Dench, Ciarán Hinds, Lara McDonnell, Gerard Horan, Turlough Convery, Conor MacNeill, Bríd Brennan, Gerard McCarthy, Sid Sagar, Zak Holland, Barnaby Chambers, Olive Tennant, Josie Walker

Paese: Gran Bretagna

IL FILM PROIETTATO DOMENICA ALLE  21.00 E’ IN INGLESE CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO

Sceneggiatura: Kenneth Branagh
Fotografia: Haris Zambarloukos
Montaggio: Úna Ní Dhonghaíle
Musiche: Van Morrison
Produzione: TKBC

Belfast, film diretto da Kenneth Branagh, è ambientato negli anni ’60 durante l’inizio dei Troubles, ovvero il conflitto nordirlandese, che ebbe inizio nel 1968 per durare ben trent’anni.
Il film racconta la storia di Buddy (Jude Hill) un bambino di 9 anni che vive con i genitori (Jamie Dornan e Caitriona Balfe) e i suoi nonni (Judi Dench e Ciarán Hinds), due arzilli anziani, nel North Belfast. La sua famiglia appartiene alla working class, ma dove abita tutti si conoscono e questo fa sì che la famiglia di Buddy sia un po’ in tutta Belfast. Il ragazzino trascorre le giornate nei pressi di un cinema o di fronte la TV a guardare film e programmi americani, che lo portano lontano, oltreoceano.
Siamo verso la fine degli anni ’60, quando la tranquillità respirata a Belfast viene soppiantata da un malcontento generale, che vede schierarsi cattolici contro protestanti. Iniziano rivolte e attacchi, finché tutta la città non diventa lo scenario di un conflitto che porterà inevitabilmente ai tumulti della guerra civile.
L’infanzia di Buddy è segnata, la serenità vissuta fino a quel momento ha lasciato spazio a tante domande. Il bambino si sente come in uno dei suoi film, dove i cattivi e gli eroi si danno battaglia gli uni con gli altri. Vede sua madre cercare con fatica di proteggere la famiglia, mentre suo padre è in Inghilterra per lavoro. Buddy si chiede se sua madre sia disposta a sacrificare il suo passato per il bene dei suoi cari, se i suoi nonni ne usciranno illesi e, soprattutto, se il padre lontano sia quell’eroe di cui hanno bisogno per arrestare la guerra…

Nel suo bel film autobiografico Kenneth Branagh ci riporta negli anni Sessanta, tempi turbolenti e dolorosi per il suo Paese, ma anche felici per un bambino vivace come lui, allegro e molto amato. Un piccolo film fatto con molto amore che ha conquistato il pubblico di tutto il mondo con i suoi bravissimi attori e lo sguardo innocente e curioso del piccolo Buddy, entusiasta del cinema, della sua famiglia e della vita. (Daniela Catelli – Comingsoon.it)

Questa è la sesta collaborazione cinematografica tra Kenneth Branagh e Judi Dench, senza contare le rappresentazioni teatrali.

 

PREMI E RICONOSCIMENTI 

Oscar – 2022

  • Premio migliore sceneggiatura originale a Kenneth Branagh
  • Candidatura miglior film
  • Candidatura miglior regista a Kenneth Branagh
  • Candidatura miglior sonoro
  • Candidatura migliore attore non protagonista a Ciarán Hinds
  • Candidatura migliore attrice non protagonista a Judi Dench
  • Candidatura migliore canzone a Van Morrison
  • Golden Globe – 2022
  • Ecco tutti i premi e nomination Golden Globe 2022
  • Premio migliore sceneggiatura a Kenneth Branagh
  • Candidatura miglior film drammatico
  • Candidatura miglior regista a Kenneth Branagh
  • Candidatura migliore attore non protagonista in un film a Ciarán Hinds, Jamie Dornan
  • Candidatura migliore attrice non protagonista in un film a Caitriona Balfe
  • Candidatura migliore canzone originale

BAFTA – 2022

  • Premio miglior film britannico
  • Candidatura miglior film
  • Candidatura miglior montaggio a Úna Ní Dhonghaíle
  • Candidatura migliore attore non protagonista a Ciarán Hinds
  • Candidatura migliore attrice non protagonista a Caitriona Balfe

Prossimamente

MEMORY

di Martin Campbell

con Monica Bellucci, Liam Neeson

GOLD

di Anthony Hayes

con Zac Efron, Susie Porter

LA MIA OMBRA E' LA TUA

di Eugenio Cappuccio

con Marco Giallini, Giuseppe Maggio

ELVIS

di Baz Luhrmann

con Austin Butler, Tom Hanks

UNA BOCCATA D'ARIA

di Alessio Lauria

con Aldo Baglio, Lucia Ocone

ALLA VITA

di Stéphane Freiss

con Riccardo Scamarcio, Lou de Laâge

ALCARRAS

di Carla Simón

con Jordi Pujol Dolcet, Anna Otin

NOSTALGIA

di Mario Martone

con Pierfrancesco Favino, Tommaso Ragno