LA MIA OMBRA E’ TUA

Drammatico

di Eugenio Cappuccio

con Marco Giallini, Giuseppe Maggio

Venerdì 28 ottobre ore 21:00 Sabato 29 ottobre ore 16:30

Anno: 2022

Durata: 107

Cast: Marco Giallini, Giuseppe Maggio, Anna Manuelli, Sidy Diop, Claudio Bigagli, Leopoldo Mastelloni, Miriam Previati, Alessandra Acciai, Isabella Ferrari

Paese: Italia

Distribuzione: 01 Distribution S.r.l.

Regia di Eugenio Cappuccio.
Un film con Marco Giallini, Giuseppe Maggio, Anna Manuelli, Sidy Diop, Claudio Bigagli.
Genere Drammatico, – Italia, 2022, durata 107 minuti.
distribuito da 01 Distribution.

La storia di un viaggio nell’Italia del 2019, epico e comico, intrapreso su una Jeep del 1979 senza né tetto né sportelli né parabrezza.

La mia ombra è tua, il film di Eugenio Cappuccio, è una storia d’amore, iniziata quarant’anni fa e mai finita.
È anche la storia di un viaggio attraverso l’Italia intrapreso da una strana coppia a bordo di una vecchia jeep: Emiliano (Giuseppe Maggio), un venticinquenne appena laureato con il massimo dei voti in Lettere Antiche, e Vittorio Vezzosi (Marco Giallini), un burbero scrittore sessantenne che da anni conduce una vita da eremita in seguito alla pubblicazione del suo unico libro, successo planetario indelebile nella memoria di tutti.
I due sono diretti a Milano, alla Fiera-mercato degli anni Ottanta e Novanta, in un viaggio ricco di rocamboleschi e divertenti rovesci seguito avidamente in diretta dal mondo social, stimolato casualmente da un’influencer.
Il Vezzosi ha infatti accettato di tenere un discorso infrangendo un silenzio durato più di vent’anni.
Alla fiera li attendono Milena (Isabella Ferrari), il perduto amore dello scrittore, e una folla oceanica smaniosa di ascoltare il Vezzosi fare i conti con il suo passato, e soprattutto con lo sguardo del nostro Paese, attanagliato dalla nostalgia e perso nel ricordo di sé.

CURIOSITÀ : Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Edoardo Nesi.
Le riprese del film, durate sette settimane, si sono svolte tra Roma, Bologna, Milano, Cetona e in Toscana.

Prossimamente

Nessuno deve sapere

Venerdì 10 febbraio ore 21:00 Sabato 11 febbraio ore 16:30

di Bouli Lanners

con Michelle Fairley, Bouli Lanners

Tre di troppo

Sabato 11 febbraio ore 21:00 Domenica 12 febbraio ore 16:30 Domenica 12 febbraio ore 21:00

di Fabio De Luigi

con Fabio De Luigi, Virginia Raffaele

Babylon

Venerdì 17 febbraio ore 21:00 Sabato 18 febbraio ore 16:30

di Damien Chazelle

con Margot Robbie, Brad Pitt

Sì, Chef!

Sabato 18 febbraio ore 21:00 Domenica 19 febbraio ore 16:30 Domenica 19 febbraio ore 21:00

di Louis-Julien Petit

con Audrey Lamy, François Cluzet

Living

Venerdì 24 febbraio ore 21:00 Sabato 25 febbraio ore 16:30

di Oliver Hermanus

con Bill Nighy, Aimee Lou Wood

Le otto montagne

Sabato 25 febbraio ore 21:00 Domenica 26 febbraio ore 16:30 Domenica 26 febbraio ore 21:00

di Felix van Groeningen, Charlotte Vandermeersch

con Luca Marinelli, Alessandro Borghi

Io vivo altrove!

Venerdì 3 marzo ore 21:00 Sabato 4 marzo ore 16:30

di Giuseppe Battiston

con Giuseppe Battiston, Rolando Ravello

Grazie ragazzi

Sabato 4 marzo ore 21:00 Domenica 5 marzo ore 16:30 Domenica 5 marzo ore 21:00

di Riccardo Milani

con Antonio Albanese, Sonia Bergamasco

Un vizio di famiglia

Venerdì 10 marzo ore 21:00 Sabato 11 marzo ore 16:30

di Sébastien Marnier

con Laure Calamy, Suzanne Clément

I migliori giorni

Sabato 11 marzo ore 21:00 Domenica 12 marzo ore 16:30 Domenica 12 marzo ore 21:00

di Massimiliano Bruno, Edoardo Leo

con Edoardo Leo, Massimiliano Bruno

A letto con Sartre

Venerdì 17 marzo ore 21:00 Sabato 18 marzo ore 16:30

di Samuel Benchetrit

con Joey Starr, Bouli Lanners

Il primo giorno della mia vita

Sabato 18 marzo ore 21:00 Domenica 19 marzo ore 16:30 Domenica 19 marzo ore 21:00

di Paolo Genovese

con Toni Servillo, Valerio Mastandrea, Margherita Buy