Il mio vicino Adolf

Commedia Drammatico

di Leonid Prudovsky

con David Hayman, Udo Kier

Venerdì 27 gennaio ore 21:00 Sabato 28 gennaio ore 16:30

Anno: 2022

Durata: 100

Cast: David Hayman, Udo Kier, Kineret Peled, Danharry Colorado, Jaime Correa, Olivia Silhavy, Jan Szugajew

Paese: Israele Polonia

Distribuzione: I wonder Pictures

Sceneggiatura: Dmitry Malinsky, Leonid Prudovsky

Fotografia: Radek Ladczuk

Montaggio: Hervé Schneid

Il mio vicino Adolf, il film diretto da Leon Prudovsky, è ambientato in Colombia nel maggio del 1960 e racconta la storia del signor Polsky (David Hayman), un sopravvissuto all’Olocausto dal carattere scontroso, che vive in solitaria in una sperduta casa nel bel mezzo della campagna colombiana. L’uomo trascorre le sue giornate a giocare a scacchi e a prendersi cura dei suoi cespugli di rose.
Un giorno accanto alla sua abitazione si trasferisce un misterioso anziano di origine tedesca e Polsky si convince che il suo nuovo vicino sia proprio Adolf Hitler. Sapendo che nessuno gli crederebbe, decide di investigare per conto proprio e trovare le prove a sostegno della sua tesi. Per riuscire a portare a termine la sua missione investigativa, Polsky è costretto ad avvicinarsi il più possibile all’uomo, così vicino da diventare forse anche suo amico…

Una storia di confine, quella de Il mio vicino Adolf. Il confine fra due memorie, il confine fra un passato doloroso e un presente che non può fare a meno di farne i conti, con la disperata utopia di superarlo. Ma anche il confine fra commedia e il dramma più cupo di tutto il Novecento. Un oggetto misterioso come gli occhi di Udo Kier, un grande “monumento” del cinema altrettanto di confine: fra i generi e le sue due patrie, la vecchia Europa e Hollywood. (Mauro Donzelli – Comingsoon.it)

Prossimamente

Nessuno deve sapere

Venerdì 10 febbraio ore 21:00 Sabato 11 febbraio ore 16:30

di Bouli Lanners

con Michelle Fairley, Bouli Lanners

Tre di troppo

Sabato 11 febbraio ore 21:00 Domenica 12 febbraio ore 16:30 Domenica 12 febbraio ore 21:00

di Fabio De Luigi

con Fabio De Luigi, Virginia Raffaele

Babylon

Venerdì 17 febbraio ore 21:00 Sabato 18 febbraio ore 16:30

di Damien Chazelle

con Margot Robbie, Brad Pitt

Sì, Chef!

Sabato 18 febbraio ore 21:00 Domenica 19 febbraio ore 16:30 Domenica 19 febbraio ore 21:00

di Louis-Julien Petit

con Audrey Lamy, François Cluzet

Living

Venerdì 24 febbraio ore 21:00 Sabato 25 febbraio ore 16:30

di Oliver Hermanus

con Bill Nighy, Aimee Lou Wood

Le otto montagne

Sabato 25 febbraio ore 21:00 Domenica 26 febbraio ore 16:30 Domenica 26 febbraio ore 21:00

di Felix van Groeningen, Charlotte Vandermeersch

con Luca Marinelli, Alessandro Borghi

Io vivo altrove!

Venerdì 3 marzo ore 21:00 Sabato 4 marzo ore 16:30

di Giuseppe Battiston

con Giuseppe Battiston, Rolando Ravello

Grazie ragazzi

Sabato 4 marzo ore 21:00 Domenica 5 marzo ore 16:30 Domenica 5 marzo ore 21:00

di Riccardo Milani

con Antonio Albanese, Sonia Bergamasco

Un vizio di famiglia

Venerdì 10 marzo ore 21:00 Sabato 11 marzo ore 16:30

di Sébastien Marnier

con Laure Calamy, Suzanne Clément

I migliori giorni

Sabato 11 marzo ore 21:00 Domenica 12 marzo ore 16:30 Domenica 12 marzo ore 21:00

di Massimiliano Bruno, Edoardo Leo

con Edoardo Leo, Massimiliano Bruno

A letto con Sartre

Venerdì 17 marzo ore 21:00 Sabato 18 marzo ore 16:30

di Samuel Benchetrit

con Joey Starr, Bouli Lanners

Il primo giorno della mia vita

Sabato 18 marzo ore 21:00 Domenica 19 marzo ore 16:30 Domenica 19 marzo ore 21:00

di Paolo Genovese

con Toni Servillo, Valerio Mastandrea, Margherita Buy