Un mondo a parte

Commedia

di Riccardo Milani

con Antonio Albanese, Virginia Raffaele

Sabato 18 maggio ore 21:00 Domenica 19 maggio ore 17:30 Domenica 19 maggio ore 21:00

Anno: 2024

Durata: 112

Cast: Antonio Albanese, Virginia Raffaele

Paese: Italia

Distribuzione: Medusa Film S.p.A.

Sceneggiatura: Michele Astori, Riccardo Milani

Fotografia: Saverio Guarna

Montaggio: Patrizia Ceresani, Francesco Renda

Un Mondo a Parte, film diretto da Riccardo Milani, racconta la storia di Michele Cortese (Antonio Albanese), un maestro delle elementari, che sembra sta per affacciarsi a una nuova vita. Dopo aver insegnato per quarant’anni nella giungla delle scuole romane, l’uomo riesce a farsi assegnare all’Istituto Cesidio Gentile detto Jurico, ovvero una scuola, sita nel Parco Nazionale d’Abruzzo, con un’unica pluriclasse di bambini che vanno dai 7 ai 10 anni.
Aiutato dalla vice-preside Agnese (Virginia Raffael e) e dagli alunni, Michele la sua iniziale inadeguatezza metropolitana e pian piano diventa uno di loro. Quando ogni cosa inizia ad andare per il verso giusto, però, giunge un’orribile notizia: a causa delle poche iscrizioni, la scuola a giugno chiuderà per sempre. È così che Michele, Agnese e i bambini inizieranno una lunga corsa contro il tempo per evitare che questa piccola realtà scolastica smetta di esistere .

Dopo il documentario Io, noi e Gaber (2023), Riccardo Milani torna sul grande schermo con Un mondo a parte, un film che racconta la difficile realtà delle scuole italiane di provincia ed è prodotto da Wildside in associazione con Medusa Film. La sceneggiatura è firmata da Milani e da Michele Astori: i due hanno già collaborato per il remake Grazie ragazzi (2023). La fotografia è a cura di Saverio Guarna, collaboratore di Milani da quasi vent’anni, dai tempi della miniserie tv Assunta Spina (2006). Il cast principale è composto da Antonio Albanese (che interpreta la parte del protagonista, il maestro Michele) e da Virginia Raffaele (la preside Agnese).

 

Un maestro lascia dopo decenni la grande città per insegnare in un paesino di montagna. Una vocazione per la natura incontaminata che si scontra presto con una durezza quotidiana. Inizia come un Benvenuto al centro, con spassose dinamiche di assestamento di un Albanese in gran forma, coadiuvato da una brava Virginia Raffaele abruzzese per l’occasione, per poi aprirsi a una denuncia, in chiave di commedia, della sparizione di piccolo borghi rurali o montani dell’entroterra. Qualche passo falso nella parte finale, ma nel complesso divertente, sincero e appassionato inno d’amore (all’Abruzzo) e di speranza (per le nuovissime generazioni e il loro coraggio di migliorare le cose). (Mauro Donzelli – Comingsoon.it)

Curiosità: Il film è stato girato ad Opi, comune di circa 400 abitanti in provincia dell’Aquila, e in altri paesi del Parco nazionale d’Abruzzo.

Prossimamente

Il teorema di Margherita

Venerdì 17 maggio ore 21:00 Sabato 18 maggio ore 17:30

di Anna Novion

con Ella Rumpf, Jean-Pierre Darroussin

Un mondo a parte

Sabato 18 maggio ore 21:00 Domenica 19 maggio ore 17:30 Domenica 19 maggio ore 21:00

di Riccardo Milani

con Antonio Albanese, Virginia Raffaele

Zamora

Venerdì 24 maggio ore 21:00 Sabato 25 maggio ore 17:30

di Neri Marcorè

con Alberto Paradossi, Neri Marcorè

Sound of Freedom EVENTO SPECIALE

Domenica 26 maggio ore 18:30

di Alejandro Gomez Monteverde

con Jim Caviezel, Mira Sorvino

Cattiverie a domicilio

Sabato 25 maggio ore 21:00 Domenica 26 maggio ore 16:30 Domenica 26 maggio ore 21:00

di Thea Sharrock

con Olivia Colman, Jessie Buckley,

E la festa continua

Venerdì 31 maggio ore 21:00 Sabato 1 giugno ore 17:30

di Robert Guédiguian

con Ariane Ascaride, Jean-Pierre Darroussin

Gloria!

Sabato 1 giugno ore 21:00 Domenica 2 giugno ore 17:30 Domenica 2 giugno ore 21:00

di Margherita Vicario

con Galatea Bellugi, Carlotta Gamba

Ennio Doris - C'è anche domani

di Giacomo Campiotti

con Massimo Ghini, Lucrezia Lante della Rovere

Coincidenze d'amore

di Meg Ryan

con Meg Ryan, David Duchovny

Non volere volare

di Hafsteinn Gunnar Sigurðsson

con Lydia Leonard, Timothy Spall

Vita da gatto

di Guillaume Maidatchevsky

con Capucine Sainson-Fabresse, Corinne Masiero

Confidenza

di Daniele Luchetti

con Elio Germano, Federica Rosellini

Il caso Josette

di Fred Cavayé

con Dany Boon, Jérôme Commandeur

Il colore viola

di Blitz Bazawule

con Fantasia Barrino, Halle Bailey

Another End

di Piero Messina

con Gael Garcia Bernal, Renate Reinsve

Challengers

di Luca Guadagnino

con Zendaya, Mike Faist